Cala il sipario sul Concorso.
10 Gennaio 2011
311^ ed. delle maitunat’: oscar e tapiri.
13 Gennaio 2011

“U temp passa a ridere e cantà” sbarca su iTunes.

Prima di parlare dell’argomento principale è necessario effettuare un’errata corrige circa una canzone del CD: come fattoci notare da Gigino Di Renzo (ex sindaco) la canzone “Se nasciavam” (traccia n. 15)  è stata attribuita erroneamente anche ad altri due autori quali Pasquale Vezza e Matteo Diasio. La canzone infatti appartiene soltanto ad Antonio (Gigino) Di Renzo che ne curò sia la musica che le parole e fu scritta, diversamente da quanto riportato nel libretto, non nel 1978 ma nel 1974.

A tal proposito, l’associazione “I Maitunat” si scusa con l’autore per l’inconveniente ripromettendosi di effettuare la modifica in altre aventuali ristampe del libretto.

Sbarca sul più famoso portale di vendita legale di musica online il CD di musica gambatesana “U temp passa a ridere e cantà”. L’iniziativa è stata avviata da Riccardo D’Antonio con lo scopo di condividere le canzoni raccolte nel CD con tutti quelli che per qualsiasi motivo sono impossibilitati all’acquisto del compact disc.

Il costo di ogni singola canzone è di 0.99 € mentre tutta la raccolta formata da 15 tracce ha un costo di 8.99 €.

Istruzioni per scaricare il CD da iTunes:

1.scaricare iTunes (clicca qui per scaricarlo) ;

2. creare un account personale su iTunes;

3. cercare su iTunes “u temp passa a ridere e cantà” – oppure cliccare direttamente su questo link;

4. completare l’acquisto seguendo le istruzioni.

In questo modo scaricherete le tracce legalmente nel formato compatibile con iPod, mp3 e quant’altro.

Tutti i proventi andranno all’associazione “I maitunat'” che li utilizzerà a copertura dei costi sostenuti per la produzione del lavoro.

Lascia un commento